RICHIEDI UN PREVENTIVO
RICHIEDI UN PREVENTIVO
  • +385 (0)1 5577-014

Rumeno

Molti erroneamente credono che il popolo della Romania parli il russo. Comunque, il piccolo paese  nel centro dell’Europa dell’est ha un proprio standard di lingua. In effetti, circa 24 milioni di persone affermano che il rumeno sia la loro lingua nativa, specialmente in Romania, Moldova, Ukraina e parti della Serbia. Circa 4 milioni delle persone in tutto il mondo parla rumeno come seconda lingua.

La Romania è membro dell’Unione europea dal 2007, facendo del  rumeno una lingua ufficiale dell’UE e aumentando la sua importanza come una lingua internazionale commerciale.

Il rumeno è l’unica lingua nei paesi dell’ex blocco dell’est derivante dalle lingue romane. Durante la storia, la Romania è stata ripetutamente conquistata dalle civiltà più forti, che hanno lasciato il marchio sulla lingua del suo popolo. La lingua più strettamente relazionata al rumeno e l’italiano, e i parlanti nativi del rumeno spesso possono capire facilmente l’italiano. Dall’altra parte, gli Italiani più difficilmente possono capire i Rumeni, perché la lingua rumena contiene molte parole slave non familiari all’orecchio Italiano.